...
Email

The form has been submitted successfully!
There has been some error while submitting the form. Please verify all form fields again.
sussidio affitto portogallo

Sussidio affitto in Portogallo

Il sussidio affitto, inizia ad essere erogato retroattivamente a gennaio, con un importo medio di circa 100 euro

Il Ministero dell’edilizia abitativa, ha annunciato che è iniziata la seconda tornata di pagamenti di sostegno all’affitto, da parte dell’Istituto per l’edilizia abitativa e la riabilitazione urbana (IHRU) a più di 150mila famiglie.

A maggio è iniziata la prima fase dei pagamenti, con 35mila famiglie coperte.

Marina Gonçalves, ministro dell’edilizia abitativa, sottolinea che “la maggior parte di queste famiglie riceverà per la prima volta un sostegno, unendosi ai beneficiari della previdenza sociale che avevano già ricevuto a maggio”.

Più di 185.000 famiglie hanno avuto diritto a questo sostegno per il pagamento dell’affitto, nell’ambito del programma “More Housing“.

La misura consiste nel pagamento di un contributo mensile agli inquilini che verificano un tasso di sforzo superiore al 35%, “che può arrivare fino a 200 euro al mese, con un valore medio di circa 100 euro” e in totale, circa 240 milioni di euro.

Questo sostegno, ha iniziato ad essere erogato a maggio. Secondo la tutela si tratta di un sostegno retroattivo a gennaio, in quanto “le famiglie che riceveranno questo mese per la prima volta avranno diritto alla quota retroattiva mancante” e, per “il sostegno di valore mensile inferiore a 20 euro” il pagamento avviene ogni sei mesi.

I beneficiari devono essere in regola finanziariamente e avere il loro IBAN aggiornato sul portale della finanza e su Social Security Direct.

Continui ad essere dell’idea che la situazione del Portogallo non è diversa da quella dell’Italia? Non ci stancheremo mai di dimostrarti che non è corretto.

Vivere e Lavorare a Lisbona
Torna in alto