...
Email

The form has been submitted successfully!
There has been some error while submitting the form. Please verify all form fields again.
cucina portoghese

Cucina portoghese

Con decine di piatti a base di “bacalhau” e un’infinità di dolci regionali, la cucina portoghese è tra le migliori d’Europa.

Ma quali sono i migliori cibi tipici del Portogallo? Cosa vale la pena provare? Per aiutarti a non fare la scelta sbagliata, abbiamo fatto questa selezione di piatti tipici portoghesi che non puoi rifiutare. Ha antipasti, panini, secondi piatti e ovviamente alcuni dessert. Alcuni di questi cibi sono caratteristici (e molto più gustosi) in alcune regioni del paese, quindi ecco un consiglio su dove provarli.

cucina portoghese - queijo serra da estrela

Queijo da Serra da Estrela – il miglior antipasto dalla Serra da Estrela
Cremoso e prodotto con latte di pecora, questo formaggio tradizionale del Portogallo proviene dalla regione della Serra da Estrela. Il sapore è forte, ma non spaventa il palato se consumato nel modo giusto: sul pane, come se fosse una pasta. Di solito viene servito prima del piatto principale.

Pinhais-Latas-Sardinhas

Sardine e altri cibi in scatola – Più gustosi di quanto sembri con 10ine di negozi sparsi per Lisbona
I portoghesi sono specialisti nella conservazione di pesce e frutti di mare in lattina. A differenza del Brasile, dove i prodotti in scatola tendono ad essere di scarsa qualità, in Portogallo sono gustosi e i sapori sono illimitati. Tanto che a Lisbona sono nati negozi e persino ristoranti specializzati in conserve.

prego-no-pao

Bife no pao – in altre parole pane con la carne in qualsiasi forno di Lisbona
Non c’è nessun segreto. È il classico pane tipo bagel (che noi chiamiamo pane francese) farcito con fette di bistecca di manzo. Per accompagnare uova, pomodori e condimenti. Di solito viene venduto nelle pasticcerie ed è un buon modo per soddisfare la fame senza spendere troppo. Senza dubbio uno dei cibi tipici più semplici ed economici del Portogallo.

pastel-de-bacalhau

Pastel de BacalhauChe in realtà è torta di merluzzo in decine di negozi e come antipasto nella maggior parte dei bar e ristoranti
La torta di baccalà. Qualche anno fa è apparsa un’invenzione che i portoghesi amano odiare: la pasta di baccalà ripiena di formaggio della Serra da Estrela.

cucina-portoghese-Bifana-de-Vendas-Novas

Bifana – Un tipico e succulento panino da pub
Creato a Vendas Novas, nel distretto di Évora, questo panino è diventato popolare durante le feste religiose in tutto il Portogallo. In pratica si tratta di pane ripieno di fibre e muscoli di maiale cucinati con aglio, vino e altri condimenti. Per quanto sembri un piatto esotico, il risultato è un panino liscio, con carne morbida e molto gustoso.

cucina-portoghese-Bacalhau-a-lagareiro

Bacalhau a Lagareiro – il piatto più comune a base di merluzzo
Qualsiasi menu in Portogallo porta dozzine di tipi di merluzzo che non abbiamo idea di cosa lo accompagni, dato che spesso non hanno una descrizione degli ingedienti. Per questo consiglio di ordinare il baccalà più comune e tradizionale (probabilmente a Lagareiro), che viene cotto a fette e servito con patate, cipolle e aglio, condite con abbondante olio d’oliva.

cucina-portoghese-alheira

Alheira – Salsiccia portoghese a forma di ferro di cavallo migliori sono servite nelle regioni di Mirandela e Vinhais
Probabilmente cresciuto nell’interno del Portogallo da ebrei in fuga dalla Spagna. Per non essere bruciati dall’inquisizione della Chiesa cattolica, hanno creato questa salsiccia dall’aspetto di chorizo, ma senza carne di maiale, proibita nella religione ebraica. Ha preso il nome perché contiene anche molto aglio.

cucina-portoghese-francesinha

Francesinha – Il panino ripieno
Ispirata al “croque monsieur” dalla Francia, questa versione portoghese del mix caldo, creata a Porto, è molto ben servita. Farcita con vari tipi di carne, come salsiccia, bistecca di manzo, viene ricoperta di formaggio e uova. Una salsa molto piccante, servita a parte, viene versata sopra, facendo sciogliere il formaggio. Bruciore di stomaco garantito per alcuni, ma per altri, uno dei cibi tipici più gustosi del Portogallo.

cucina-portoghese-bitoque-a-portuguesa

Bitoque à Portuguesa – una bistecca di manzo o di maiale accompagnata da patate fritte e uova al tegamino, con il tuorlo ancora morbido e riso bianco.
È uno dei piatti più comuni e tradizionali nelle case delle famiglie portoghesi. Semplice, come il comfort food, il bitoque alla portoghese consiste solitamente in una bistecca di manzo o di maiale accompagnata da patate, e uova fritte con il tuorlo ancora morbido e riso bianco.

cucina-portoghese-salada-de-polvo

Salada de Polvo à moda Portuguesa – peperone, cipolla, pomodoro e prezzemolo e polipo ovviamente
Leggero, ma non troppo. L’insalata di polpo alla portoghese ha peperoni, cipolle, pomodori e prezzemolo. Il polpo tagliato a pezzetti va cotto in acqua, aceto e sale. Il vino bianco aggiunge un tocco speciale.

cucina-portoghese-Pasteis-de-nata

Pastel de Nata – Pastel de Belém
A forma di tortino, farcito con crema all’uovo. Creata dai monaci espulsi dal Monastero dos Jerónimos, a Belém, all’inizio del XIX secolo, questa prelibatezza divenne presto popolare tra i portoghesi. Nel 1837 iniziarono a essere realizzati su larga scala presso la Fábrica de Pastéis de Nata, che esiste ancora oggi accanto al monastero. Il piatto ha conquistato il mondo, ma ovunque tranne Belém dovrebbe chiamarsi Pastel de Nata. E contrariamente a quanto molti pensano, non è un dolce. Può essere consumato in qualsiasi momento della giornata, preferibilmente accompagnato da una tazzina di caffè.

cucina-portoghese-Queijada-Pereira

Queijada – solo un altro dolce che non è dessert
Anche sotto forma di tortino, la queijada è molto antica, probabilmente creata nel XII secolo, prima dell’arrivo dei portoghesi in Brasile. Diverse regioni del Portogallo hanno queijadas, ma senza dubbio la più tradizionale è Sintra. L’ingrediente principale, come rivela il nome, è il formaggio. Ma prendono anche zucchero, uova, farina e cannella.

cucina-portoghese-ovos-moles-de-aveiro

Ovo Mole – Il dolce all’uovo, che non sembra nemmeno uovo
“Ma non mi piacciono le caramelle all’uovo”, potrebbe dire il lettore più sensibile al quale diciamo di non preoccuparsi. Se mangi Ovo Mole nel posto giusto, che è ad Aveiro, difficilmente lo troverai cattivo. Fatto solo con il tuorlo e ricoperto da una specie di sospiro, questo dolce portoghese ha addirittura una statua in suo onore.

Niente è più personale del gusto. Questi sono, secondo le nostre esperienze, i 13 migliori cibi tipici del Portogallo. Se hai un tuo suggerimento, inviacelo che lo pubblicheremo, in modo che i prossimi visitatori avranno ancora più consigli e riferimenti sulla deliziosa cucina portoghese.

Vivere e Lavorare a Lisbona
Torna in alto